Appalti Pubblici. Pubblicate le nuove direttive UE.

Sono state pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea L 94 del 28 marzo 2014, le nuove tre direttive comunitarie in materia di appalti pubblici, settori speciali e concessioni. Le direttive, che puntano a modernizzare gli appalti pubblici in Europa, entreranno in vigore il 17 aprile 2014.

A partire da tale data, gli Stati membri avranno 24 mesi per trasporre le disposizioni delle nuove norme nel diritto nazionale.
In due casi, le nuove norme sostituiscono disposizioni vigenti: la direttiva 2014/24/UE sugli appalti pubblici che abroga la direttiva 2004/18/CE e la direttiva 2014/25/UE sulle procedure d'appalto degli enti erogatori nei settori dell'acqua, dell'energia, dei trasporti e dei servizi postali che abroga la direttiva 2004/17/CE. Innovativa, invece, è la direttiva 2014/23/Ue sull'aggiudicazione dei contratti di concessione.